Due nuove autostrade digitali per l’Europa

Cavi sottomarini in fibra ottica per connettere ad altissima velocità Sud Est asiatico, Medio Oriente ed Europa. 

[Comunicato stampa] – Interoute, l’operatore proprietario della più grande piattaforma di servizi cloud e uno dei più grandi network europei, ha annunciato oggi la disponibilità di un duplice punto di accesso in Europa, attraverso Francia e Italia, sfruttando il più recente cavo sottomarino al mondo, denominato South East Asia–Middle East–Western Europe 5 (SEA-ME-WE 5). Interoute collegherà il traffico digitale di Africa, Asia e Medio Oriente al network proprietario pan europeo, attraverso il proprio Point of Presence (PoP) di Marsiglia, Francia, e il data center di Open Hub Med (OHM) a Palermo, Sicilia (in cui è presente Interoute). Questa duplice possibilità di accesso permette a Interoute di fornire alla propria clientela fino a nx100G di capacità tra percorsi on-net in appena quattro settimane. Inoltre, Interoute è in grado di offrire ai clienti capacità su larga scala e vie di comunicazione protette attraverso la rete in fibra ottica interamente proprietaria.

SEA-ME-WE 5 è un sistema di cavi sottomarini in fibra ottica, attualmente in costruzione, che è stato progettato per trasportare fino a 24Tbps di capacità tra il sud-est asiatico, il Medio Oriente e l’Europa.

Grazie alla presenza in entrambe le località europee, Interoute sarà in grado di offrire ai clienti maggiore resilienza e un percorso diversificato su rete proprietaria. I clienti possono usufruire del portfolio completo di servizi Interoute per la connettività, come ad esempio dark fiber, servizi Wavelength, carrier ethernet, bandwidth gestita e transito IP.

Inoltre, in qualità di membro del consorzio del data center Open Hub Med, Interoute ha investito in un carrier facility neutrale nella zona di Palermo, ed è pronto a gestire la nuova ondata di traffico Internet nel momento stesso in cui raggiungerà l’Europa.

Renzo Ravaglia EVP, Service Provider, Interoute ha commentato: “La rete paneuropea di Interoute è al centro dell’economia digitale europea. Interoute è il primo service provider a offrire un duplice punto di accesso e servizi backhaul, dal SEA-ME-WE 5 all’Europa, attraverso i PoP proprietari di Marsiglia e Palermo. Con questo nuovo investimento, le aziende europee potranno continuare a beneficiare delle enormi nuove opportunità di business che Internet rende possibili in Africa, Asia e Medio Oriente”.

In qualità di operatore proprietario di uno dei più grandi network d’Europa, Interoute è in grado di fornire una maggiore disponibilità di rete e una vasta e completa gamma di proposte commerciali ai propri clienti. Interoute collega direttamente 124 città in 29 paesi e ha, inoltre, numerose partnership e collegamenti con ulteriori 195 data center di terze parti, per supportare i clienti in tutto il mondo.

 

Moreno Soppelsa

Moreno Soppelsa è un giornalista e fotografo con competenze nella diffusione di contenuti nei nuovi e vecchi canali, dalla carta stampata ai social media, dai siti Web alle App.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.