Più competenze per la stampa 3D

EOS offre alle aziende l’opportunità di acquisire competenze specialistiche sull’additive manufacturing con Additive Minds.

[Comunicato stampa] – EOS, l’azienda leader a livello mondiale per le tecnologie e la qualità delle soluzioni Additive Manufacturing (AM) di fascia alta, ha ampliato il proprio portfolio di servizi di consulenza e trasferimento delle conoscenze con il nuovo brand “Additive Minds”. Sulla base di tre elementi centrali (la consulenza, l’Innovation Center e l’Additive Minds Academy), il team di esperti EOS provvederà alla formazione del personale dei clienti per aiutare ancora più aziende a trarre vantaggio dalle tecnologie di Additive Manufacturing, consentendo loro di abbreviare la curva di apprendimento e di ottenere concreti vantaggi competitivi.

Assistenza più rapida per i clienti durante la trasformazione verso l’AM

Molte aziende in tutto il mondo hanno compreso il potenziale della stampa 3D industriale e stanno effettuando investimenti strategici in quest’area. Tuttavia, per avere successo, le imprese devono andare al di là dello sviluppo di nuove applicazioni e l’acquisizione delle competenze associate a questa tecnologia rappresenta una sfida per numerose aziende, per motivi vari e diversi fra loro: al momento non sono disponibili programmi di formazione adeguati (solo ora si inizia a prevederli) e sono molto pochi i professionisti esperti in questo campo sul mercato. La formazione, inoltre, può spesso essere costosa e richiedere molto tempo.

“I nostri servizi Additive Minds coprono l’intero processo, dalle nozioni di base sull’Additive Manufacturing alla scelta dell’applicazione o del componente corretto, passando per il processo di progettazione e lo sviluppo dell’applicazione, fino ai diversi aspetti legati alla pianificazione della produzione industriale”, ha dichiarato Güngör Kara, Director of Global Application and Consulting di EOS. “L’enorme potenziale di questa tecnologia in termini di innovazione può contribuire notevolmente al processo di trasformazione attuale e futura della produzione industriale. Grazie alle nostre tecnologie e ad una più ampia gamma di offerte di consulenza e formazione, i clienti possono raggiungere più velocemente un livello superiore di innovazione”.

Additive Minds Consulting: consulenza sullo sviluppo e le tecnologie

Che si tratti di partecipare a progetti di sviluppo, trovare le risposte a domande strategiche o fornire assistenza in relazione alle tecnologie, i consulenti EOS specializzati nell’Additive Manufacturing sono in grado di soddisfare le specifiche esigenze di ciascun cliente. Le opzioni disponibili coprono l’intero ciclo di produzione: dalle nozioni di base sulle tecnologie alla scelta dei componenti per la produzione, il design e la progettazione compatibile con AM fino alla definizione dei parametri per la produzione – i clienti potranno avere al proprio fianco il team Additive Minds in ogni fase dei processi di stampa 3D.

Additive Minds Innovation Center: una fucina di innovazione

Con l’Additive Minds Innovation Center, EOS estende la propria gamma di servizi di consulenza e crea un hub centrale per l’innovazione. Le aziende possono inviare un team di ingegneri e tecnici presso EOS, i cui esperti supervisioneranno la loro formazione e il loro accrescimento nei 6 -18 mesi successivi, assistendoli nello sviluppo di nuove applicazioni fino alla fase di produzione. Al termine il team potrà avviare immediatamente la produzione all’interno della propria azienda, ottenendo così un notevole vantaggio in termini di tempi rispetto alla concorrenza. È inoltre disponibile il cosiddetto “Center of Excellence”, che può essere implementato nelle strutture del cliente.

Additive Minds Academy: corsi, workshop, e-learning

Nell’ambito dell’Additive Minds Academy saranno presto disponibili corsi e workshop dedicati all’Additive Manufacturing. EOS ha inoltre sviluppato un proprio programma di formazione in collaborazione con l’Università di Wolverhampton e la SRH Hochschule Berlin. I partecipanti possono ottenere la qualifica di “AM Application Engineer” entro sei mesi, attraverso moduli per l’apprendimento ed esercizi pratici intensivi. I primi corsi avranno inizio a febbraio 2017.

Moreno Soppelsa

Moreno Soppelsa è un giornalista e fotografo con competenze nella diffusione di contenuti nei nuovi e vecchi canali, dalla carta stampata ai social media, dai siti Web alle App.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.